Hai bisogno di un sito nel 2018?

De Pretto News   •   08-2017

Sono ancora d’accordo con quanto disse Seth Godin nel lontano 2007:
“Per la maggior parte dei professionisti e delle imprese non c’è bisogno di un sito spettacolare. C’è bisogno di un sito “abbastanza buono”.

Con “abbastanza buono” non si intende un sito poco curato e studiato, o fatto senza aspettarsi grandi risultati.
“Abbastanza buono”  indica semplicemente quale deve essere lo scopo di un sito web.
Non c’è insomma nessuna gara da vincere, nessuna giuria che analizzerà quanto il design è ricercato (non per la maggior parte delle aziende).
Il giudizio verrà dato solo dal tuo cliente, dalla capacità di trovare ciò che sta cercando e dunque dalla tua capacità di comunicare il messaggio giusto.

La strategia vince sulla tattica
La creatività senza strategia, si chiama Arte. La creatività con la strategia, si chiama Pubblicità. (Jef Richards)

Il grande problema di chi progetta di fare un sito, di effettuare un re design, o si lamenta che non funzioni, sta nell’assenza di una strategia.
Si continua a pensare che un sito web sia sufficiente per comunicare e vendere ma è un concetto completamente privo di senso.
Il sito web è semplicemente un mezzo, non un fine.

Prima di pensare come fare…bisogna semplificare:

  • Qual è il tuo messaggio
  • Come lo comunichi

Cosa viene prima di un sito web

L’immagine
Continuo a vedere siti davvero ben fatti che mancano degli elementi differenzianti e basilari nella comunicazione. Se il logo della tua azienda non ti rappresenta, se i colori sono scelti sul momento o seguendo un trend…un sito web non risolverà il problema.

Il messaggio
La prima domanda da farsi dovrebbe essere: cosa voglio comunicare? Qual è il messaggio della mia azienda? Cosa voglio dire ai miei clienti? Cosa posso promettere di diverso dai miei concorrenti?

Solo dopo aver chiarito questo punto si può veicolare il messaggio in un sito web in modo efficace.

Conoscere il proprio pubblico (target)
La creazione di un sito web, il layout, la navigazione della pagine, le parole, non possono essere dettate dal gusto creativo. Devono essere studiate in relazione al proprio target.

Conosci il tuo cliente/visitatore del sito web?

Adegua la comunicazione. Non riguarda Te, riguarda loro!

A cosa fare attenzione nel 2018 (se stai pensando ad un nuovo sito web)
Compreso questo, solo dopo, si può e si deve pensare a rendere il sito web un’esperienza ottimale e funzionale al proprio business.

Facendo attenzione soprattutto a:

Personalizzazione
Il 2018 sancirà la supremazia della personalizzazione. Basta foto stock e grafiche preconfezionate. Il sito web deve comunicare la personalità della tua azienda. Racconta (anche visivamente) la tua storia, nessuno potrà copiarti.

Più del 60% degli utenti ritiene che il fattore decisivo di un acquisto sia l’uso di immagini di alta qualità ed autentiche.

Esperienza mobile
Google inizierà ad organizzare le serp secondo il principio Mobile First, che significa che anche da desktop il tuo sito potrebbe essere penalizzato se non offre un’ottima esperienza mobile.

Ma soprattutto sono le persone a volere e vivere continuamente un’esperienza mobile. Si calcola che le persone controllino uno smartphone oltre 100 miliardi di volte al giorno.

“Ci sono più utenti di Internet mobile che utenti di Internet desktop. Ad agosto 2017 ci sono 3,5 miliardi di utenti Internet mobili su Internet.”

Velocità ed usabilità
Google si aspetta che i siti web carichino in meno di tre secondi. Le persone si allontanano velocemente ai primi segnali di “lentezza” e difficoltà di uso. La tecnologia ci viene in aiuto: è possibile comunicare nel modo giusto rispettando il tempo delle persone!

n.b. Si stima che “Un aumento della velocità del sito da 8 a 2 secondi può aumentare il tasso di conversione del 74%”

Chatbot e Ai
Quando si parla di Intelligenza Artificiale si pensa ad un futuro lontano o in termini fantascientifici. In realtà ormai comunichiamo sempre più con robot. Pensa all’ultima volta che hai richiesto supporto per la telefonia mobile o che hai acquistato qualcosa on line?

I chatbot sono senz’altro uno degli aspetti più interessanti e da prendere in considerazione per il tuo sito web nel 2018.

  • Social Network

  • Sito Web

  • Advertising

By |2018-07-04T09:38:52+00:00Settembre 27th, 2017|Latest Articles|
RISORSE GRATIS