Il potere sottovalutato delle FAQ

Spesso, quando affronto il tema del restyling di un nuovo sito, o quando si parte per un nuovo progetto web non si sa mai a priori quale sarà la cosa che potrà produrre più visite o più contatti. Si può però procedere con una attenta analisi del mercato e del prodotto o dei prodotti che il cliente propone. Nel caso che voglio proporvi oggi ho consigliato al cliente che si occupa di pilotaggio professionale di apparecchiature tecnologiche, di proporre una lista di FAQ, le famigerate domande frequenti. Abbiamo velocemente compilato assieme una lista delle domande più interessanti e poi pubblicato il tutto sul sito. Tutto questo, come potete vedere dal grafico sotto, ha generato ben 2.900 clic e addirittura più di 25.000 impressioni totali, posizionando il sito molto bene nei risultati di ricerca.

Tutto ciò è stato ottenuto senza investire in pubblicità ma solamente facendosi delle domande.

Ecco perchè prima ancora del budget pubblicitario bisogna investire del tempo nel farsi le domande che presumente possano farsi i vostri clienti sul vostro prodotto o servizio.

Sarà del tempo ben speso.

Paolo De Pretto | Creativo Concreto

Lavoro nel mondo della comunicazione da oltre 25 anni.
Aiuto da sempre le aziende e i professionisti a comunicare in modo efficace anche senza grossi budget. Semplificando e concretizzando.

Ti serve un confronto? clicca qui se vuoi approfondire